Ho iniziato giocare a scacchi nel 2004 all’età di 10 anni con un progetto scolastico presso il Convitto Nazionale, curato dall’ Accademia Scacchistica Palermitana e dall’istruttore Franco Lupo. Terminati i primi tornei scolastici ho iniziato a frequentare l’A.S.P. dove ho migliorato rapidamente le mie capacità di gioco: al termine del 2004 avevo già raggiunto la seconda categoria nazionale. Nel Febbraio 2005 ho vinto il primo Campionato Giovanile e da lì è seguita una sfilza di 14355177_10208888716067591_650864840004347394_nvittorie sia ai Campionati Individuali (4 Provinciali, 2 Regionali) che agli studenteschi (3 volte premiato come migliore scacchiera nazionale).

Grazie agli insegnamenti dei Maestri Ferro e Ferrante, nel 2006, all’età di 13 anni e un mese, ho ottenuto il titolo di Candidato Maestro, il più giovane siciliano (tutt’ora) a raggiungere questo traguardo.iomario_5

Nel 2007 ho partecipato come prima scacchiera siciliana a “Les Jeux des Iles” in Corsica, guidando la formazione alla vittoria finale; nello stesso anno, sempre con il Convitto Nazionale, ho ottenuto il titolo di Vice-Campione Italiano alle finali nazionali di Monopoli.

Negli anni successivi si è registrato un calo progressivo della mia attività scacchistica, relegata nel periodo 2007-2009 alla partecipazione di sporadici Campionati Giovanili e poco altro.

Dal 2010 riprendo l’attività agonistica con la partecipazione ad un paio di festival internazionali, culminando nel 2011 nel 3° posto assoluto al Festival Internazionale del Mediterraneo.

Dal 2012 inizia intensamente la mia attività di circolo, con l’organizzazione di tornei e l’inizio della carriera da istruttore. Nel 2013 divento Direttore Tecnico del Circolo Palermitano Scacchi (ancora in carica) e da lì, oltre a un impegno organizzativo sempre maggiore, inizia il perfezionamento della mia tecnica di gioco che mi porterà nel biennio 2013-2015 a raggiungere il punteggio di 2200, ottenendo il titolo di Maestro FSI.

Il 2015 rappresenta l’apice della mia attività scacchistica, oltre al titolo maturato infatti, va aggiunto un importantissimo successo in Serie A1 con la squadra “CPS Banca Nuova”, e la vittoria del Grand Prix Sicilia 2015, oltre ad un’attività di istruttore che sfocia anche in corsi scolastici, in aggiunta a quelli già tenuti al Circolo Palermitano.

Ma il percorso di perfezionamento scacchistico non si ferma qui, infatti nell’anno solare 2015 ho gruppo-scalapartecipato ad entrambi gli stage formativi organizzati in Sicilia (Tiviakov, Ortega), e nel mese di Giugno ho ottenuto la nuova qualifica SNAQ obbligatoria per tutti gli istruttori dal 2016.

d815ced11e18484c99d308201d3d986dNel 2016 per la prima volta debutto al massimo Campionato a squadre italiano, la Master, con la formazione del mio Circolo (CPS Banca Nuova), ottenendo una comoda salvezza ed una
performance individuale da 2350.

Ancora una volta ho avuto la possibilità nel 2016 di frequentare il Tiviakov stage, giunto alla seconda edizione, grazie al quale ho continuato il processo di miglioramento scacchistico entrando stabilmente nel range di elo over 2200.

La mia passione per gli scacchi nasce e cresce grazie all’ambiente che un’attività scacchistica
permette di creare, un ambiente di sana competizione e sportività.